08/04/2020

Spettri di Risposta Sismica Locale: una applicazione con PRO_SAP

In attesa del SAIE 2020 2S.I. resta attiva e rilascia la versione 20.0.0 di PRO_SAP che comprende importanti novità sulla gestione degli spettri di Risposta Sismica Locale (RSL).

Perché è importante poter definire uno spettro RSL? Perché può essere necessario eseguire una analisi più rigorosa e gli spettri semplificati delle  NTC 2018 non sempre sono utilizzabili: se la categoria di sottosuolo non ricade tra quelle della tabella 3.2.II o se è necessario eseguire una analisi più rigorosa, allora si usano gli spettri RSL.

PRO_SAP consente quindi ai progettisti di inserire uno spettro personalizzato. L’input può avvenire assegnando i parametri spettrali (ag, Fo e T*c) oppure leggendo un file di testo con tutte le coppie periodo-accelerazione che definiscono lo spettro.

Attenzione però: non tutti gli spettri sono utilizzabili, naturalmente la normativa prevede dei controlli di accettabilità dello spettro inserito dal progettista e PRO_SAP verifica automaticamente l’ammissibilità  dello spettro inserito.

Una volta inserito lo spettro RSL e controllata l’ammissibilità è possibile procedere con le analisi di PRO_SAP, lineari o non lineari, per edifici nuovi o per edifici esistenti, nella consueta maniera.

In questo video sono illustrate le novità in dettaglio ed una applicazione con PRO_SAP
https://www.youtube.com/watch?v=NTgbDRO2Rl8

Dove puoi trovarci 2S.I. SOFTWARE E SERVIZI PER L'INGEGNERIA SRL:

Salone: Progettazione e Digitalizzazione | Padiglione: Pad. 26 | Stand: A82