31

Mag

Intervista a Teknolev

Intervista a Teknolev, sponsor della terza tappa dei SAIE Lab 2024, in programma a Verona il 13 giugno

Al via la nuova edizione dei SAIE LAB, Laboratori Itineranti del saper fare, che attraverseranno l’Italia passando per Ancona, Firenze, Verona, Bari fino ad arrivare a SAIE Bologna (9-12 ottobre 2024).

Incontriamo Ing. Giuseppe Imperatore, di Teknolev, che sarà sponsor dell’evento di Verona.


Per aumentare le opportunità di connessione all’interno della sua community, anche quest’anno SAIE organizza i SAIE Lab, eventi sul territorio di avvicinamento alla fiera. Teknolev partecipa al focus di Verona dedicato alla EVOLUZIONE PROGETTUALE E TECNICA NELLE INFRASTRUTTURE E NEGLI IMMOBILI PER LA LOGISTICA.

Cosa offrite di nuovo e innovativo per questo particolare settore?

Siamo entusiasti di presentare in anteprima, in occasione dell’evento SAIE LAB Verona, la nostra nuova levigatrice laser per pavimenti VNA. Rappresentiamo HG Hyper Grinder, un’azienda italiana leader nella produzione di levigatrici per pavimenti in calcestruzzo. Siamo riconosciuti a livello mondiale per le nostre levigatrici planetarie di medie e grandi dimensioni, che permettono una levigatura con effetto rettifica.

La nostra ultima innovazione, la levigatrice “Laser Grinder”, è progettata per rispondere alla crescente domanda del mercato di pavimenti in CLS che rispettino rigorose normative con specifiche tolleranze di planarità. Con questa nuova tecnologia, possiamo garantire pavimenti perfettamente levigati e conformi agli standard più elevati richiesti dai nostri clienti.

Quanto è importante per la vostra azienda la connessione con il territorio?

La connessione con il territorio Veneto è di importanza vitale per la nostra azienda. Siamo fieri di essere presenti in territorio Veneto grazie ai nostri clienti utilizzatori che hanno la propria sede in Veneto e sono a stretto contatto con il comparto industriale e immobiliare Veneto, un polo industriale e commerciale che ha sempre avuto e avrà vitale importanza per lo sviluppo economico e industriale dell’ intera Italia. Il nostro servizio assistenza e supporto tecnico unito alla partnership dei nostri utilizzatori ci permette di efficientare l’economia e le imprese del territorio, rispondendo prontamente alle esigenze del mercato locale e contribuendo al suo sviluppo.

Ci racconti qualche progetto/intervento/case history particolarmente interessante che avete realizzato sul territorio toscano…

Preciso che noi produciamo e vendiamo macchine e sistemi, non eseguiamo direttamente progetti o interventi, solo tramite i nostri partner/clienti. Sono già stati svolti alcuni interventi sul territorio e seno in progetto molti altri visto l’enorme crescita del settore logistico.

Vorrei soffermarvi su un intervento eseguito dall’azienda FIMA proprio qui in provincia di Verona sulla pavimentazione della logistica dell’azienda FIMAP srl che ha realizzato un magazzino con scaffalature di altezza 12mt. Dove il transito per la movimentazione merce all’ interno delle corsie con muletti di nuova generazione idonei per quel tipo di magazzino è risultato insicuro e non praticabile. La pavimentazione, nonostante rispettasse abbondamene tutti i criteri e parametri delle relative norme non possedeva la planarietà necessaria per far viaggiare gli operatori sul muletto in sicurezza. Il cliente FIMA è riuscito con l’ausilio della nostra levigatrice a rettificare tutte le corsie entro i limiti richiesti. Altri interventi sono stati eseguiti presso LUXOTTICA di Belluno, base militare America di Vicenza, sede di MUNARETTO group a Zanè di Vicenza, Amorin Cork Italia di Scomigo (TV).

 


Ing. Giuseppe Imperatore
HG HYPER GRINDER, Teknolev